Tag

, , ,

biscottoComincio subito col dire che questa non  è una ricetta light, quindi siete avvertiti!

Ho scovato questa ricetta sul libro California Bakery, un libro che è a metà tra una raccolta di ricetta e la storia di una famiglia, di un’idea.

I dolci racchiusi tra le pagine parlano lingue diverse, mescolate insieme, in una bella fusione di sapori secondo me, sono tante le ricette che vorrei provare, questa è solo la prima…

In origine erano dei biscotti ai mirtilli e cioccolato bianco che mi sono ripromessa di rifare non appena ne avrò l’occasione, quando ho deciso di farli però in casa non avevo mirtilli ma bacche di Goji (unica cosa salutare nella ricetta…) e di cioccolato bianco solo 200 g, giacenza di una torta fatta tempo prima, così ho improvvisato, d’altronde, la ricetta prevedeva solo i fiocchi d’avena e io avevo i fiocchi di sei cereali, insomma cambiare qualcosa non avrebbe fatto male..

E Infatti, il forno mi ha dato ragione, sono dei biscotti buonissimi, dalla giusta consistenza e dal sapore non troppo dolce, insomma…BUONI!

Intanto che aspetto il prossimo turno per provare quelli originali (non so quando ricapiterà, perchè il mio Babbo Natale è stato molto generoso e mi ha portato tanti libri bellissimi, ovviamente tutti da provare!), vi lascio la ricetta della mia rivisitazione!

Per circa 30 Cookie vi serviranno:

240 g di Zucchero di Canna Eridania Tropical Cassonade

280 g di Burro

200 g di Bacche di Goji

3 Uova

360 g di Farina 00 Molino Rossetto

200 g di Fiocchi di Cereali misti (o fiocchi d’avena)

200 g di Cioccolato Bianco

100 g di Cioccolato al Latte

100 g di Cioccolato fondente

8 g di Bicarbonato

5 g di Sale Fino

Cominciate lavorando il burro e lo zucchero in una ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi aggiungete uno alla volta le uova, e mescolate bene per avere un composto liscio.

Tritate grossolanamente i fiocchi di cereali, miscelateli con la farina, il sale ed il bicarbonato.

Tagliate grossolanamente i cioccolati.

Sciacquare le bacche di goji sotto acqua calda (in modo che possano deidratarsi un po’).

Aggiungete al composto di uova e burro le polveri, amalgamate bene, aggiungete i cioccolati e per ultime le bacche di goji, mescolate e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto, foderate delle teglie con carta forno, fate tante piccole palline (delle dimensioni di una noce) e posizionatele sulle teglie, distanziandole tra loro.

Cuocete a 170°C per 20 minuti, sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di mettere i biscotti in una scatola di latta (non appena tolti dal forno i biscotti saranno ancora morbidi ma non vi preoccupate prenderanno la giusta consistenza non appena si raffredderanno).

Biscotti

Annunci