Tag

, ,

IMG_6983-0.JPG

Pochi Giorni fa è Stato il Compleanno della mia Dolce Metà, quest’anno ho voluto che scegliesse ogni cosa della cena, dall’antipasto fino al dolce, vi assicuro che non poteva fare scelte più azzeccate (nei prossimi giorni saranno su questi schermi anche gli antipasti, quindi restate collegati).

Quando siamo arrivati alla scelta del dolce ho praticamente tirato giù tutti i libri dalla libreria per far si che venissero passati al vaglio della mia Metà…non c’è stata storia, questa bavarese ai tre cioccolati di Luca Montersino è stata incoronata reginetta delle torte immediatamente, nessun dubbio, nessuna incertezza, lei era la vincitrice e nessun’altra poteva competere!

IMG_6978-0.JPG

Devo ammettere che quando l’ho vista stampata, tutta precisa, rifinita meticolosamente al millimetro mi sono impensierita…ho cominciato subito a mettere le mani avanti: “Amore non so se verrà proprio così, l’importante è che sia buona…”

La Verità però è che volevo rifarla identica, volevo che tutto fosse come Lui lo aveva scelto, e vi dirò, visto il risultato, devo ammettere che…”Missione Compiuta”
Sembrava più difficile a vederla, con un po’ di attenzione e la giusta calma (era come se armeggiassi con del materiale super esplosivo!!!) E’ riuscita piuttosto bene, ma la cosa più importante era ovviamente il gusto, a vederla sembrava buona ma poi chi lo sa? potrebbe essere un azzardo preparare una torta che non si è mai neanche assaggiato, però è pur vero che Montersino è sempre una garanzia…e infatti…la torta più buona mai assaggiata per il momento!!!

IMG_6979-0.JPG

Tutti i Commensali ne sono rimasti entusiasti, la mia Metà era del tutto soddisfatto delle sue scelte e della sua torta, giusta la consistenza, giusto l’equilibrio, insomma provatela perchè è veramente troppo golosa!!!

<div

IMG_6982.JPG

Ingredienti per un anello di 22 cm di Diametro (o per 16 monoporzioni)

Per Le Bavaresi:
400 g di Latte intero fresco
225g di Tuorli
16 g di Gelatina in Fogli (colla di pesce)
125 g di Cioccolato fondente
125 g Cioccolato al latte
125 g Cioccolato bianco
170 g Panna fresca
Per il Biscotto al Cacao senza Farina:
180 g Albumi
120 g Tuorli
55 g Cacao amaro in polvere
Per La Copertura al Latte:
200 g di Cioccolato al Latte
75 g di Panna fresca

Cominciamo dal biscotto al cacao senza farina: montate gli albumi con lo zucchero, unite poi a mano i tuorli liquidi e infine il cacao setacciato.

Stendete il biscotto sopra un foglio di carta da forno, cercate di livellarlo bene per uno spessore di circa 1 cm, infornatelo a 190° C per 10 minuti.
Lasciatelo raffreddare e quando sarà freddo coppatelo con un cerchio di 20 cm di diametro e tenete da parte.
Ora si può cominciare a preparare le bavaresi:portate a bollore il latte e unitelo ai tuorli sbattuti con lo zucchero, nel frattempo mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda.
Fate cuocere fino ad arrivare a 85° C (non deve bollire), fuori dal fuoco unite la gelatina ben strizzata ed amalgamate bene per farla sciogliere.
Dovreste aver ottenuto circa 750 g di crema.
Dividete la crema ottenuta in tre parti uguali (250 g ognuna), unite a ciascuna un tipo di cioccolato diverso, ridotto a pezzetti, mescolate per far sciogliere il cioccolato.
Montate la panna (non deve essere totalmente montata o la bavarese lascerà una sensazione di grasso in bocca, lasciatela semimontata), dividete anche la panna in tre parti (ognuna di 250 g), e con questa alleggerite le creme, tenetele da parte.

Montaggio del dolce: Prendete un anello di 22 cm di diametro e ponete al centro il biscotto che avete copiato prima, versate sopra la bavarese al cioccolato e livellate bene, mettete in congelatore a rapprendere per circa 20 minuti, trascorso questo tempo, riprendete la torta e versate sopra la bavarese al cioccolato al latte, fate rapprendere ancora 20 minuti in congelatore e finite con la bavarese al cioccolato al latte.

Mentre aspettate che anche l’ultimo strato di bavarese si rapprenda preparate la ganache mettendo la panna in un pentolino insieme al cioccolato, fate amalgamare, mescolando continuamente a fuoco basso, quando saranno ben amalgamati, lasciate stiepidire e versate sopra lo strato al cioccolato bianco, lasciate raffreddare in congelatore.

Potete poi Decidere di Guarnirla come preferite, io ho utilizzato delle scaglie di cioccolato fondente e bianco, ma vi assicuro che era bellissima anche al naturale.

Se non avete l’anello, potete usare degli stampi di Silicone, magari come questi bellissimi Bloom della linea Fancy Function di Silikomart che ho usato io, potrete conservare la bavarese in congelatore anche per un mese…per averne sempre un po’ a disposizione 😉

Provatela, è strepitosa!!!

IMG_6980.JPG

Advertisements