Tag

Pane all'Olio nuovo 2

 

Novembre è passato da qualche giorno (veramente più di qualche a dire la verità ma fa niente), ed a novembre si colgono le olive!

Ho la fortuna di poter utilizzare tutto l’anno l’olio della mia famiglia…non dico mio, perchè sui campi a raccogliere sono decisamente latitante e so che se dicessi il mio olio e qualcuno poi leggesse l’articolo…me lo farebbe notare 🙂

Comunque sta di fatto che non ho mai saputo cosa significhi avere un olio cattivo o che non sa di niente, per me Novembre e Dicembre sono i mesi della bruschetta con olio nuovo, quello ancora torbido, verde che sembra colorato e che ha proprio il sapore delle olive, quelle vere!

Quindi appena venuta in possesso di questo succo di oliva purissimo, mi è venuto in mente la bruschetta, quindi pane, quindi Ottime Farine…Ok ci faccio i panini all’olio, ma quelli dove l’olio si sente veramente!

Eccoli qui, ancora caldi, fumanti, profumatissimi e morbidissimi!

Quindi se come me siete fortunati ed avete tra le mani un buon olio, fateli!

Per Cominciare vi serviranno

500 g di Farina Manitoba Molino Rossetto

35 g di Lievito Madre Essiccato Molino Rossetto

15 g di Sale

200 g di Acqua tiepida

50 g di Latte Vegetale (io ho usato quello di kamut)

50 g di Olio Nuovo (deve sentirsi!)

Il Procedimento è troppo facile, sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungete il latte ed impastate con la farina, aggiungete poi il sale e solo alla fine l’olio, impastate fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico, mettete l’impasto così ottenuto in una ciotola che avrete precedentemente unto, coprite con pellicola e lasciate lievitare per circa 4/5 ore.

Passate le 4/5 ore, riprendete l’impasto dividetelo in 8 (se volete dei panini più piccoli allora dividete in 10), formate delle palline con le mani e mettete i panini, distanziandoli tra di loro, in una teglia che avrete leggermente unto, prendete della pellicola, ungetela con olio e coprite i panini, lasciate lievitare almeno un’altra ora.

Trascorso questo tempo, togliete la pellicola, accendete il forno a 180°C e quando sarà arrivato temperatura infornate i panini, mettete una ciotola o un piatto di acciaio pieno di acqua alla base del forno, in modo che vi garantisca umidità durante la cottura.

Saranno pronti quando saranno ben dorati anche alla base, ci vorranno circa 45 minuti, ma regolatevi con il vostro forno, lasciateli stiepidire prima di divorarli!

PAne all'olio nuovo

Annunci