Tag

, ,

Vellutata

 

Ci sono quelle giornate in cui fuori è freddissimo, il cielo profuma quasi di neve, il vento ti schiaffeggia appena metti il naso fuori e tutto quello che ti andrebbe è solo un piatto caldo, che ti aiuti a riscaldarti, che sappia di “coccola” e soprattutto di buono, ecco in una giornata come questa è nata questa vellutata.

Complice un’idea che frullava in testa da tempo, complice quelle belle ciotole nuove nuove che non vedevo l’ora di utilizzare, complice di aver trovato al mercato, Udite Udite, dei bei porri, mi sono messa ad armeggiare in cucina e ne è uscito questo piatto che è un vero Comfort Food, una vellutata facilissima da fare, con 2 soli ingredienti praticamente, un bel giro di olio nuovo e 2 bei crostini caldissimi!

A noi è piaciuta tantissimo, aveva lo stesso sapore del caminetto acceso!

Provatela e ditemi se non è così!

Per 2 Persone vi Serviranno:

1 Porro

3 Patate Grandi

Olio

Rosmarino

1 Peperoncino (facoltativo, ma a noi piace quindi…)

100 ml di Latte vegetale (io ho usato quello di riso)

Acqua q.b

Tagliate il porro a rondelle e mettetelo in una pentola dal fondo spesso con un bel giro di olio  e fate rosolare.

Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a dadini, fatele rosolare insieme al porro, aggiungete sale, rosmarino e peperoncino, poi coprite con acqua, mettete un coperchio e fate cuocere per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto e facendo attenzione che non si asciughi troppo (nel caso aggiungete altra acqua poco per volta).

Quando le patate saranno ormai morbide e l’acqua si sarà quasi del tutto asciugata, fuori dal fuoco, frullate il tutto con un frullatore ad immersione, noterete che si addenserà molto, aggiungete il latte vegetale, mescolate e rimettete sul fuoco per altri 5 minuti.

Servitela Calda con un bel giro di olio nuovo e dei crostini caldi.

Vellutata 2

Advertisements