Tag

, ,

tarte 2Questa Tarte, l’ho fatta per la prima volta ad una cena, ero stata rapita da una foto su un Blog francese in cui campeggiava in prima pagina, ho riadattato la ricetta, con gli ingredienti che riuscivo a reperire qui (il burro salato è ad esempio una di quelle cose considerate quasi esotiche da queste parti!), a cena è stato un successo.

Ora è diventata un po’ come un cavallo di battaglia, è facile da fare, bella da vedere e soprattutto buonissima da mangiare!

Provatela e ditemi cosa ne pensate!

Per una Tortiera di 24 cm di Diametro vi serviranno:

Per la frolla al cacao:

180 gr di Farina 00

35 gr di Cacao amaro

70 gr di Zucchero a velo

1 Pizzico di sale

150 gr di Burro morbido

2 Tuorli

1 Cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il caramello al burro salato:

145 gr di Zucchero semolato

125 ml di Panna fresca liquida

75 gr di Burro morbido

1 Cucchiaino di sale

20 gr di Acqua

Per la copertura di cioccolato:

125 ml di Panna fresca liquida

75 gr di Cioccolato fondente

Cominciate a preparare la frolla, inserite in un mixer da cucina la farina, il cacao, lo zucchero e il burro morbido a pezzi, frullate per qualche secondo, fino ad avere n composto simile alla sabbia bagnata, aggiungete  i 2 tuorli e l’estratto di vaniglia, frullate ancora dovrete ottenere un composto sodo, avvolgetelo con pellicola e lasciate riposare in frigorifero almeno 2 ore.

Prendete la frolla, stendetela fino ad uno spessore di circa mezzo centimetro, imburrate ed infarinate una teglia e rivestitela con la frolla, coprite poi carta forno e metteteci sopra dei pesi in ceramica (o fagioli secchi), cuocete in forno preriscaldato a 175°C per circa 30 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Preparate il caramello: mettete lo zucchero e l’acqua in un pentolino e lasciate cuocere fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto e comincerà a cambiare colore, togliete dal fuoco e aggiungete, mescolando, la panna, amalgamate e aggiungete il burro e il sale, rimettete la padella sul fuoco e lasciate addensare ancora per qualche minuto.

Riempite la tarte con il caramello fino a 3/4 dal bordo, lasciate raffreddare bene e mettete in congelatore per circa 2 ore, o fino a quando il caramello non si sarà solidificato.

Per preparare la copertura al cioccolato, mettete in una casseruola la panna e il cioccolato, a fuoco basso, fate sciogliere il cioccolato, amalgamate bene, lasciate intiepidire e versate la copertura sul caramello (che deve essersi indurito), fate raffreddare bene e guarnite con del sale grosso. 

tarte

 

”Con questa ricetta partecipo al contest di  Una Fetta Di Paradiso “I Prodotti Da Forno”

2. CONTEST FORNO CATEGORIE -DOLCE E SALATO

Annunci