Tag

, ,

Chocolate chip cookey 1

Lo so cosa state pensando: ancora una ricetta USA??? Si ancora, e non ho ancora finito, sono entrata nel vortice dei dolci super-bombe-caloriche americane, il problema è che quando cominci, per sbaglio, come nel mio caso, a leggere la ricetta sotto quella foto tanto invitante…poi come si fa a resistere?

Bè io non resisto…e armata di Cup e Tea-Spoon e bilancia (per fare le conversioni per voi) comincio ad armeggiare!

Sarà una malattia? tipo la Pinterestite?

Mah, devo dire che a casa non si lamentano degli effetti della Pinterestite, per cui…io continuo!

Questi sono i più classici dei Biscotti Americani, suonano di Patriottismo quasi, loro li fanno di dimensioni sproporzionate rispetto ai nostri biscotti, io in questo sono rimasta fedele alle dimensioni dei nostri, a mio parere decisamente più adatti alla colazione o per uno snack…che poi come si fa a chiamare uno snack un biscotto delle dimensioni di una torta???

Mah comunque, gli americani su una cosa non scherzano…sulle calorie che un dolce deve avere!

Ma poi diciamocela tutta…se uno deve “farsi male” rovinando la dieta, non è meglio farlo come si deve, con tutti i crismi, piuttosto che smangiucchiare qualcosa, che tanto poi in colpa uno ci si sente comunque!!!

Quindi bando ai sensi di colpa, questi biscottini sono tanto veloci quanto buoni da fare…della serie: non avete scuse per tirarvi indietro!

Per circa 50 Biscotti (di dimensioni “Italiane”)

225 g di Burro Morbido

200 g di Zucchero Semolato

140 g di Zucchero di Canna

2 Uova

390 g di Farina 00

2 Cucchiaini di Estratto di Vaniglia (o i semi di una bacca)

1 cucchiaino di Bicarbonato

1/2 Cucchiaino di Sale

1 Cucchiaio di Acqua Calda

200 g di Gocce di Cioccolato

80 g di Nocciole Tritate (grossolanamente)

Cominciate Sbattendo il Burro con i due zuccheri, fino ad avere una crema leggermente spumosa.

In una ciotola sbattete le uova per qualche minuto, aggiungeteci la vaniglia.

Sciogliete il bicarbonato nell’acqua calda e unite al composto di uova, aggiungete anche il burro e il sale, amalgamate bene.

Aggiungete ora la farina, amalgamate e unite le gocce di cioccolato ed infine le nocciole.

Aiutandovi con un cucchiaino, mettete poco composto (delle dimensioni di una noce) su una teglia, foderata con carta forno, distanziate tra di loro i biscotti perché nel forno si allargheranno molto, Cuocete a 175 °C per 15 minuti, poi sfornate e lasciate freddare prima di spostarli…o prima di mangiarli!!!

n.b. quando tirerete fuori i biscotti del forno vi sembreranno morbidissimi, non temete, appena freddi si induriranno!

Chocolate chip cookie

Advertisements