Tag

,

Muffin 1
Quest’estate, nella capitale Tedesca ho fatto più volte colazione in questa famosissima catena di bar…che poi non sono bar, sono…non so bene come si definiscano, comunque…ho fatto colazione da Starbucks!
A questo punto dovremmo porci tutti un enorme interrogativo, a proposito di questo colosso americano, che propone ciocco-cappuccino, milkshake, torte dai mille piani che sfidano la gravità e muffin enormi che trasudano zuccheri…Perchè non apre anche in Italia?!?
Comunque, dopo gli innumerevoli muffin provati, ho decretato che quelli al cioccolato erano di gran lunga i migliori, sovrani incontrastati di quello sfilza infinita di dolci, e posso assicurarvi di essere stata, estremamente, meticolosa nel provarli proprio tutti…tanto poi camminiamo e brucio tutto! questo era il motto che, impavida mi ha permesso di sfidare, tutta quella massa di carboidrati e zuccheri che mi minacciavano!
E’ stato un duro compito ma in fondo…qualcuno doveva pur farlo!
Appena tornata a casa, dopo essermi ripresa un pochino dalla battaglia, ho cercato di rifarli, ma non riuscivo a riprodurre quell’umidità che rende quei muffin davvero unici!
Poi mi sono rivolta a Lei, l’Araba felice, che, Udite Udite, aveva proprio quella ricetta!!!
E allora, potevo non rifarli immediatamente, avendo anche appena comprato quella rivista con quelle fantastiche formine per muffin?!?
La ricetta è la stessa di Araba, io ho solo aumentato un pochino il cacao.
Per Circa 9 Muffin vi serviranno:
1 uovo intero
50 g di olio di semi
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito per dolci
100 ml di caffè (io ho usato 100 ml di acqua in cui ho sciolto 2 cucchiaini colmi di caffè solubile)
1/2 cucchiaino di sale
1 Cucchiaino di estratto di vaniglia
175 g di zucchero
65 g di cacao amaro
115 g di farina
110 g di latte
Cominciate mescolando tutti gli ingredienti liquidi, eccetto il latte, io ho messo tutto nel mio fidato mixer, amalgamate bene, poi unite gli ingredienti secchi eccetto la farina, amalgamate di nuovo, ora, con il mixer in movimento aggiungete, alternando, farina e latte.
Otterrete un composto molto liquido, ma è proprio questo che vi permetterà di ottenere dei muffii umidi al punto giusto!
Prendete lo stampo dei muffin, riempite fino a 3/4 con il composto ed infornate a 180°C per 22/23 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare, mettete i muffin su un’alzatina e…mi dispiace non riuscirete a resistere!!!
muffin 2
Annunci