Tag

, ,

digestive 2

 

Io Adoro i biscotti Grancereale, sono così…buoni!

Non saprei che altro aggettivo usare, mi piacciono proprio, anche se non sono pieni di cioccolato o altre golosità simili, il loro sapore è quello inconfondibile del vero biscotto per me!

Mi piace l’idea che siano sani oltre che buoni, mi piace sentire le diverse consistenze dei cereali in bocca, la frutta secca, insomma mi piacciono!

Ho provato per molto tempo a rifarli ma nessuna ricetta era pienamente soddisfacente per me, almeno fino a quando non sono approdata nella “Trattoria da Martina” dove questi mi hanno incantato immediatamente, sono rimasta letteralmente ipnotizzata!

L’unica cosa che non mi piaceva tanto era la quantità di burro…ahimè, la mia dieta continua e proprio non posso permettermi tutto quel burro, poi l’uvetta, so che forse per molti di voi dirò un’eresia, ma a me proprio non piace, faccio parte di quelle persone che mangiando il panettone togliendo ogni singolo chicco di uvetta (sono la gioia del mio papà, che guarda il caso, appena afferro una fetta di panettone mi si viene a sedere accanto pronto alla “vendemmia”), perdonatemi ma proprio non riesco a farmela piacere!

I Fiocchi d’avena poi, io qui non li trovo, ma ho ancora un pacco di fiocchi ai 6 cereali misti, quelli usati per la granola!

Insomma non è che avessi proprio tutti gli ingredienti giusti, qualcuno era da cambiare, così, ho provato a fare delle variazioni alla ricetta di Martina…ora, io non so come erano quelli usciti dal suo forno (anche se dall’aspetto direi divini!), però posso darvi informazioni sui miei di grancereale….Sbalorditivi!

Veramente ottimi!!!

Anche la mia dolce Metà, che di solito non impazzisce per questo tipo di biscotti, ha detto che sono fantastici, quindi direi…esame superato a pieno voti!!!

Per Circa 15 biscotti (ma dipende poi dallo stampo che avete) vi serviranno

40 g di Burro freddo

60 g di Olio di Semi

40 g di Nocciole

100 g di Mirtilli rossi disidratati

50 g di farina integrale

50 g di farina di mais (quella per la polenta va bene, ma dovreste tritarla un po’, per renderla più fine)

100 g di fiocchi di cereali misti

40 g di Zucchero di canna

20 g di zucchero semolato

30 g di latte

1/2 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Ci vuole veramente un attimo a farli; nel boccale del mixer mettete i fiocchi di cereali e tritate grossolanamente, aggiungete le nocciole e tritate anche queste, poi unite gli zuccheri, le farine il sale, lievito e bicarbonato, aggiungete anche i mirtilli e frullate per qualche secondo, solo per amalgamare i composti secchi, ora aggiungete il burro, l’olio e il latte e frullate ancora un po’ per amalgamare bene.

Otterrete un composto sodo, avvolgetelo nella pellicola e fattelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendete l’impasto, non sarà facilissimo da stendere, tenderà a rompersi, ma abbiate pazienza, cercate di stenderlo ad uno spessore di mezzo centimetro e coppate i biscotti con un taglia-biscotti.

Con molta delicatezza appoggiate i biscotti su una teglia rivestita con carta forno e cuoceteli, in forno preriscaldato, a 180°C per circa 10/12 minuti, dopo averli sfornati, aspettate che siano completamente freddi prima di metterli in una scatola di latta.

Provateli…non ve ne pentirete!!!

Digestive

 

Con questa ricetta partecipo al contest “Dolci Biscotti

contest biscotti

 

Annunci