Tag

, ,

sciroppo

 

Siamo ormai agli sgoccioli, l’estate sta passando, in questo clima strano, passiamo dai 30 °C alle piogge fluviali, alle tempeste…non temete non comincerò col dire: “Non ci sono più le mezze stagioni”

Era giusto una riflessione, neanche così profonda sul fatto che quest’anno il nostro armadio avrà somigliato a quello di uno psicotico o, se vogliamo metterla in chiave più romanzata a quello di un eterno viaggiatore!

Anche la “Cana” avrà cambiato il suo guardaroba circa 1 miliardo di volte…no, il mio cane non ha un guardaroba, anche volesse, i suoi 30 kg la collocano fuori lo spazio vestitino simpatico per il cane (sembrerebbe più: “Cane mascherato per Carnevale”), fatta eccezione per un impermeabile obbligatorio sotto la pioggia, si veste del suo manto peloso, che, come dicevo poc’anzi, avrà cambiato un miliardo di volte (ho seriamente temuto che il mio aspirapolvere si suicidasse!).

Ora però sembra che l’autunno stia bussando alle porte, almeno a quelle dei telegiornali che così ci avvertono dell’imminente cambio di stagione!

E io allora approfitto di questi ultimi (forse molto forse) giorni di caldo per mangiarmi un ghiacciolo fatto  con i miei sciroppi

Per Circa 1 Bottiglia di sciroppo vi serviranno:

1/2 l di Succo di Limone

Scorza di un Limone (Biologico o comunque non trattato)

500 g di zucchero

250 ml di Acqua

Il Procedimento è veramente semplicissimo, versate acqua e zucchero in una casseruola e portate ad ebollizione, mescolate e lasciate sobbollire per 2/3 minuti poi fate raffreddare.

Aggiungete allo sciroppo il succo e la scorza di limone, rimettete sul fuoco e fate scaldare per altri 5/10 minut, mescolando continuamente.

Lasciate intiepidire togliete la scorza di limone ed invasate.

Si Conserva in Frigorifero per 1 Mese.

Per lo Sciroppo all’Arancia che vedete in foto ho seguito lo stesso procedimento di quello al limone, poi per fare i ghiaccioli non ho fatto altro che prendere una parte di sciroppo e mescolarla con 2 parti di acqua (100 ml di sciroppo e 200 ml di acqua ad esempio), ho versato negli stampi, fatto congelare almeno 8 ore, ed ecco i miei ghiaccioli pronti per fronteggiare gli ultimi caldi!

foto2

Annunci