Tag

, ,

Cioccolato e pere 2

 

Al contadin non far sapere quanto è buono il cioccolato con le pere!!!

Non era così? comunque anche così non fa una piega!

Dopo una serie di dolci mooolto golosi ma, diciamocelo, per niente light…volevo provare a fare qualcosa di dolce, Buono, ma non da sensi di colpa invivibili!!!

Aprendo il frigo ho visto queste belle pere piccoline, di quelle tipicamente estive, un po’ di yogurt che mi guardava speranzoso di entrare in scena…cioccolato nella mia dispensa c’è sempre, uova…neanche a chiederlo, ed eccola qui, questa torta soffice al cioccolato e pere!

Alla fine non è che sia proprio light al massimo, insomma non è che mangiandone una fetta si perde 1 kg, però diciamo che se la mattina decidete di farci colazione, i sensi di colpa non vi verranno a far visita!

Per una Tortiera di 22 cm di diametro vi serviranno:

170 g di Farina 00

100 g di Zucchero di Canna (più 4/5 cucchiai per spadellare le pere)

30 g di cacao amaro

200 g di cioccolato

1 noce di Burro

3 uova

5/6 pere piccole di quelle estive

1 Bustina di Lievito

1 vasetto di yogurt bianco naturale light (125g mi sembra che sia)

3/4 foglie di Salvia Ananas

Per la Glassa lucida:

1 cucchiai di Acqua

50 g di Cioccolato fondente

100 g di Zucchero a velo (se non lo avete tritate quello semolato, altrimenti la glassa sarà granulosa)

20 g di Burro

 

Cominciate sbucciando le pere e tagliandole a dadini (lasciatevi 1 pera per tagliarla a fettine ed usarla come guarnizione), in un padellino antiaderente mettete una noce di burro, aggiungete la salvia  e i dadini di pera, lasciate cuocere qualche minuto poi aggiungete qualche cucchiaio di zucchero di canna, lasciate che lo zucchero si cuocia e che si formi una sorta di cremina densa, poi spegnete e lasciate raffreddare.

Fate sciogliere il cioccolato al microonde.

Lavorate le uova con lo zucchero, poi aggiungete le polveri (cacao, lievito e farina) setacciate, lo yogurt ed infine il cioccolato fuso, amalgamate bene.

Imburrate ed infarinate una teglia, versateci all’interno 3/4 del composto al cioccolato, aggiungete, delicatamente (in modo che non affondino), le pere caramellate a dadini e coprite con il composto rimanente.

Infornate a 180 °C per 30 minuti (fidatevi sempre e solo della prova stecchino…ma tenete in considerazione che nel mezzo ci sono le pere che la renderanno umida!), lasciatela raffreddare su una griglia.

Preparate la glassa: mettete acqua e zucchero in pentolino, fate sciogliere lo zucchero a fiamma bassa, quando lo zucchero si sarà sciolto aggiungete il burro e il cioccolato, mescolate e fate cuocere qualche altro minuto, ma fate attenzione a non farlo mai bollire.

Versatelo sulla torta tiepido.

Ora non vi resta che guarnire come più vi piace con le fettine di pera che avevate tenuto da parte.

Fate freddare la torta, munitevi di coltello e piattini e Mangiate!

Cioccolato e pere

Advertisements